Formazione continuaLifelong Learning

Familiae cura

Corso di alta formazione per Operatori di Pastorale Familiare: educare, accompagnare, prendersi cura
Tipologia:
Alta formazione
Area tematica:
Education & Social Work
Settore professionale:
Altri settori

Luogo:
Aosta

Da: 06/07/2023
A: 16/07/2023

Scadenza iscrizioni: 02/05/2023

Percorso di formazione per operatori di pastorale familiare, articolato in tre corsi estivi di approfondimento e specializzazione, di una decina di giorni ciascuno, sviluppati su tre anni di formazione, supportati da incontri online erogati nel periodo autunnale e primaverile.
Nell'estate del 2023 verranno erogati il primo anno di corso e il terzo anno di corso (Plus-approfondimento).

Scarica il programma Richiedi informazioni

Destinatari

Operatori di pastorale familiare che abbiano fatto esperienza di animazione e di accompagnamento di gruppi famiglia e di coppie, che desiderino migliorare le proprie conoscenze in materia, mettendo poi a disposizione le competenze acquisite.

Vantaggi

  • L'offerta di una riflessione sistematica sulla missione degli sposi, non solo su un piano teorico, ma applicato all'esperienza
  • I laboratori che sono l'occasione per i partecipanti del corso di sperimentare concretamente nuove forme di cura pastorale
  • Il raccogliere le sfide centrali dell'Amoris Laetitia: formare le coscienze e offrire criteri concreti di ascolto, accompagnamento, integrazione
  • L'integrazione degli aspetti teologici e pedagogici sulla vita matrimoniale
  • La progettazione di percorsi di pastorale integrata, collaborando direttamente con gli uffici della CEI
  • L'opportunità di apprendere elementi per avviare concretamente nelle proprie realità territoriali 'nuove vie' di pastorale familiare che coniughino Teologia e Scienze umane, Parola di Dio e vita quotidiana
La condivisione del tempo e degli spazi tra studenti e docenti, nelle settimane residenziali estive, arricchisce anche le materie di insegnamento più complesse della concretezza del vissuto delle famiglie reali.

Obiettivi

Il corso si propone un duplice obiettivo:

  • Il primo vuole offrire agli operatori di pastorale familiare un percorso sistematico e articolato, ricco di contenuti alti e aggiornati, con modalità innovative e con un approccio interattivo e laboratoriale. L'insieme delle discipline e delle attività proposte permetterà agli studenti di crescere nella formazione accademica, in quella umana e personale, ed in quella operativa e pratica. Il corso permette altresì di acquisire competenze e strumenti concreti per progettare e organizzare, con adeguata consapevolezza, eventi di formazione, accompagnamento e cura per le coppie, le famiglie e le realtà fragili, attuando realmente quanto suggerito dalla Amoris Laetitia.
  • Il secondo consiste nell'acquisizione da parte degli operatori di una visione d'insieme sulla pastorale, snodo fondamentale per un futuro servizio di accompagnamento e co-progettazione che li vedrà gli operatori coinvolti con i Pastori in progetti di pastorale integrata e cammini di evangelizzazione.

Programma

Programma

  • Giovedì 6 luglio
    ore 10.00-18.00 - Arrivi
    ore 19.00-19.45 - S. Messa
  • Venerdì 7 luglio
    ore 9.00-12.45 - Lezioni frontali
    ore 15.30-18.30 - Laboratorio
  • Sabato 8 luglio
    ore 9.00-12.45 - Lezioni frontali
    ore 15.30-18.30 - Tempo libero
  • Domenica 9 luglio
    ore 9.00-9.45 - S. Messa
  • Lunedì 10 luglio
    ore 9.00-12.45 - Lezioni frontali
    ore 15.30-18.30 - Laboratorio
  • Martedì 11 luglio
    ore 9.00-12.45 - Lezioni frontali
    ore 15.30-18.30 - Laboratorio
  • Mercoledì 12 luglio
    ore 9.00-12.45 - Lezioni frontali
    ore 15.30-18.30 - Tavola rotonda: matrimonio-famiglia e religioni
  • Giovedì 13 luglio
    ore 9.00-12.45 - Lezioni frontali
    ore 15.30-18.30 - Laboratorio
    ore 19.00-19.45 - S. Messa
  • Venerdì 14 luglio
    ore 9.00-12.45 - Lezioni frontali
    ore 15.30-18.30 - Tempo libero
  • Sabato 15 luglio
    ore 9.00-12.45 - Valutazioni di fine corso
    ore 15.30-18.30 - Tempo libero
  • Domenica 16 luglio
    9.00-11.00 - Colazione e partenze

Lezioni del 1° anno di corso

  • Aspetti antropologici - Introduzione all'Antropologia Filosofica e Teologica (Giovanni Ancona)
  • Aspetti psicologici - Modelli e contributi della psicologia (Maria Luisa Gennari)
  • Aspetti pedagogici: Educare - La comunità cristiana si prende cura delle varie stagioni della dimensione coniugale e familiare (Livia Cadei)
  • Aspetti sacramentali - Introduzione al concetto di sacramento; i sacramenti della missione e specificità del sacramento delle nozze alla luce di AL (Maurizio Gronchi)
  • Aspetti magistero 1 - Le catechesi sul matrimonio e la famiglia di Papa Giovanni Paolo II (Federico Badiali)
  • Sacra scrittura (AT) - Il matrimonio e la coppia nell'Antico Testamento (Luca Mazzinghi)
  • Elementi di diritto - L'iter per la dichiarazione di nullità; la mediazione familiare (Orietta Grazioli)

Lezioni del 2° anno di corso

  • Aspetti storici - Storia dell'educazione in Famiglia e nella comunità cristiana (Paolo Alfieri)
  • Aspetti morali - La coscienza alla luce di Amoris Laetitia (Alfonso Amarante)
  • Aspetti di antropologia teologica - Uomo/donna; maschile e femminile (Roberto Massaro)
  • Aspetti etici e pedagogici: educare al perdono - Tessere le relazioni familiari (Domenico Simeone)
  • Aspetti magistero 2 - Le catechesi sul matrimonio e la famiglia di Papa Francesco (Francesco Pesce)
  • Sacra Scrittura (NT) - Il matrimonio e la coppia nel Nuovo Testamento (Giulio Michelini)
  • Aspetti culturali - La famiglia post moderna: internet e social, TV, cinema, pubblicità, musica e arte contemporanea (Stefano Pasta)

Lezioni del 3° anno di corso

  • Aspetti catechetici - Il volto sponsale della comunità cristiana nella luce di Evangelii Gaudium; la pastorale pre e post battesimale; l'iniziazione cristiana formato famiglia (Valentino Bulgarelli)
  • Aspetti catechetici - Il mondo giovanile interroga la famiglia quali alleanze possibili (Michele Falabretti)
  • Aspetti bioetici - Generatività; fecondità e custodia della vita; elementi di bioetica (Massimo Angelelli)
  • Aspetti etici - Armonizzare lavoro e famiglia, custodia del creato e legalità; dottrina sociale (Bruno Bignami)
  • Aspetti vocazionali - La famiglia accompagna il discernimento vocazionale; coltivare la reciprocità tra sposi e vita consacrata (Michele Gianola)
  • Aspetti liturgici - Il sacramento del matrimonio un rito da scoprire (teologia e mistagogia); del celebrare in famiglia (Alberto Giardina)
  • Aspetti sociologici/Demografici - Famiglia e società contemporanea (Alessandro Rosina)
  • Metamorfosi e Immagini della famiglia (Tonino Cantelmi)
  • Aspetti etici - Gender e sessualità: il significato sponsale del corpo; la sessualità tra uomo e donna; le influenze del gender nella società post-moderna (Maurizio Faggioni)
  • Co-progettare interventi formativi per le famiglie e la comunità (Paola Zini)

Ogni anno si svolgerà una tavola rotonda sul "matrimonio-famiglia e religioni" che coinvolgerà tutti gli studenti:

  1. Interconfessionale (protestanti-ortodossi)
  2. Religioni monoteiste (islam-ebraismo)
  3. A-religiose (in confronto con il concetto di matrimonio e famiglia nella società laica)

LABORATORI PER I TRE ANNI

1° anno – LABORATORI di FORMAZIONE

  1. Dialogo di coppia
  2. La catena generazionale: feriti e feritori
  3. I vizi capitali nella coppia e nella famiglia
  4. Il potere nella coppia

2° anno – LABORATORI di ACCOMPAGNAMENTO

  1. Ascoltarsi
  2. Ascoltare (ascolto empatico)
  3. Ascoltare il conflitto
  4. Ascoltare il gruppo

3° anno – LABORATORI PASTORALI

  1. Accompagnare, Accogliere, integrare: uno stile pastorale
  2. Percorsi per fidanzati e nuovi cammini catecumenali
  3. Educare gli affetti
  4. Famiglia e disabilità

Faculty

Alfieri Paolo Ricercatore di Storia della pedagogia, Università Cattolica del Sacro Cuore
Amarante Alfonso Preside e docente di Teologia morale, Accademia Alfonsiana di Roma
Ancona Giovanni Docente di Antropologia Teologica, Pontificia Università Urbaniana, Roma
Angelelli Massimo Direttore Ufficio Nazionale per la Pastorale della salute CEI
Badiali Federico Docente stabile di Teologia sistematica, Facoltà teologica dell'Emilia-Romagna (FTER)
Bignami Bruno Direttore Ufficio Nazionale Problemi sociali e lavoro CEI
Bulgarelli Valentino Direttore Ufficio Catechistico Nazionale CEI
Cadei Livia Docente di Pedagogia generale e sociale, Università Cattolica del Sacro Cuore; Presidente della Commissione Scientifica della CICFIC
Cantelmi Tonino Docente di Psicologia presso l'Università Europea di Roma; Presidente dell'Istituto Italiano di Terapia cognitivo inter-personale
Faggioni Maurizio Medico specialista in Endocrinologia; Professore di Bioetica, Accademia Alfonsiana Roma; Docente per la Morale antropologica, Pontificia Università Antonianum Roma e per la Morale della vita fisica, Facoltà Teologica dell’Italia Centrale Firenze
Falabretti Michele Direttore Servizio per la pastorale giovanile CEI
Gennari Maria Luisa Docente di Psicologia clinica, Università Cattolica del Sacro Cuore
Gianola Michele Direttore Ufficio Nazionale Vocazioni CEI
Giardina Alberto Direttore Ufficio Liturgico Nazionale CEI
Grazioli Orietta Docente di Diritto, Pontificio Istituto Giovanni Paolo II per studi su matrimonio e famiglia, Roma
Gronchi Maurizio Docente di Cristologia, Pontificia Università Urbaniana, Roma
Massaro Roberto Docente di Teologia morale, Istituto Teologico “Regina Apuliae” della FTP
Mazzinghi Luca Docente di Antico Testamento, Pontificia Università Gregoriana, Roma
Michelini Giulio Docente di Esegesi Neotestamentaria, Preside dell’Istituto Teologico di Assisi
Pasta Stefano Ricercatore di Didattica e pedagogia speciale, Università Cattolica del Sacro Cuore
Pesce Francesco Docente di Teologia del Matrimonio, Studio Teologico Inter-diocesano di Treviso e Vittorio Veneto
Rosina Alessandro Docente di Demografia, Università Cattolica del Sacro Cuore
Simeone Domenico Professore ordinario di Pedagogia generale e sociale, Preside della Facoltà di scienze della formazione, Università Cattolica del Sacro Cuore
Zini Paola Docente di Pedagogia generale e sociale, Università Cattolica del Sacro Cuore

Iscrizioni

ISCRIZIONI AL CORSO: ONLINE entro il 2 maggio 2023 (ore 23.59)
L'iscrizione deve essere perfezionata prima possibile con il pagamento.

Modalità di pagamento:

  • Carta di credito dalla pagina web delle iscrizioni online
  • Bonifico bancario intestato a: Università Cattolica del Sacro Cuore, Banca Intesa Sanpaolo filiale 01984 IBAN IT81Z0306911210100000062394, indicando il nominativo del partecipante e il titolo del corso sulla causale del versamento.

Si prega di inviare la ricevuta del bonifico bancario alla Segreteria del corso, formazione.permanente-bs@unicatt.it, per perfezionare l'iscrizione. Non è necessario se il pagamento è avvenuto tramite carta di credito.

Per iscriversi è necessario cliccare su "iscriviti" (si consiglia l'utilizzo di Firefox e Google Crome come Browsers).

Rimborso e recesso
La quota di iscrizione non è rimborsabile, se non in caso di non attivazione del corso per mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, e comunque nei termini previsti dal Regolamento generale d'iscrizione ai corsi al presente link: https://formazionecontinua.unicatt.it/formazione-modalita-di-attivazione-recesso-e-rimborsi

  • € 300,00 - Quota di partecipazione per singoli e religiosi
  • € 250,00 - Quota di partecipazione per coppie (per ogni singolo partecipante)
  • € 250,00 - Quota di partecipazione per seminaristi e studenti universitari

Le quote si intendono iva compresa e comprendono la partecipazione al corso annuale e l'attestato di partecipazione.
Segnalare a formazione.permanente-bs@unicatt.it:

  • se coppia: il nome del coniuge per associare le due iscrizioni
  • se seminarista: il seminario vescovile di riferimento o congregazione religiosa con relativo contatto mail
  • se studente: il numero di matricola e l'Università di appartenenza con relativo contatto mail

Si prega di inviare la lettera di presentazione da parte dell’Ordinario del luogo o del Presidente dell’associazione di riferimento a:

ISCRIZIONI PER VITTO E ALLOGGIO: al seguente link https://iniziative.chiesacattolica.it/CorsoAltaFormazione2023 entro il 2 maggio 2023
La quota di partecipazione per vitto, alloggio e animazione figli, è da versare direttamente alla Conferenza Episcopale Italiana:

  • Contributo di partecipazione per adulti: euro 700,00 per sistemazione in camera doppia o multipla
  • Contributo di partecipazione per adulti: euro 1.000,00 per sistemazione in camera singola
  • Figli di età superiore a 15 anni compiuti: euro 550,00
  • Figli di età inferiore a 15 anni: gratuita (a carico dell'Ufficio Famiglia della CEI)
    L'importo andrà versato con bonifico bancario a:
  • Banco BPM -IT 87 U 05034 11701 000000040117 intestato a Conferenza Episcopale Italiana
    E' necessario specificare i COGNOMI dei partecipanti e la causale del versamento: "iniziativa 21399" (inviare copia a famiglia@chiesacattolica.it).
    (note tecniche su www.famiglia@chiesacattolica.it)
    Si ricorda che è necessaria una lettera di presentazione da parte dell'Ordinario del luogo o del Presidente dell'associazione.

  

Partner

  • CEI - Conferenza Episcopale Italiana-Ufficio Nazionale per la pastorale della famiglia
  • CFC - Confederazione italiana consultori Familiari di ispirazione cristiana

Info e Contatti

Formazione Permanente - Università Cattolica del Sacro Cuore
Via Garzetta 48
25133 Brescia
formazione.permanente-bs@unicatt.it
Tel. 0302406504