Formazione continuaLifelong Learning

Mind the startup!

Positive Psychology and Group Creativity per imprenditori, startuppers e innovatori
Tipologia:
Executive & Continuing Education
Area tematica:
Economia, management e imprenditorialità
Settore professionale:
Imprese, organizzazioni

Luogo:
Milano

Da: 01/01/1900
A: 01/01/1900

Cosa rende un team capace di performare al massimo della sua capacità e sviluppare le sue migliori potenzialità creative? Le persone e le loro idee sono il vero capitale di un'impresa: saper identificare le forze, sviluppare una capacità di empatia e ascolto, coltivare il talento, imparare a comunicare efficacemente è cruciale per riuscire a realizzare il pieno potenziale di una startup. In questo contesto, riuscire a integrare competenze di business con la capacità di sviluppare le risorse psicologiche di un team è un obiettivo fondamentale per promuovere le forze del carattere necessarie per competere al meglio nell'era della trasformazione digitale.

Esplora la digital brochure!

Richiedi informazioni

Vantaggi

  • Mix formativo innovativo che integra competenze manageriali, creative e di psicologia del benessere
  • Faculty interdisciplinare formata da ricercatori di calibro internazionale, manager e formatori professionisti
  • Possibilità di networking e creazione di sinergie
Nessuno può prevedere le sfide che ci attendono nel mondo post-pandemico. Per poterle affrontare con successo, ci sarà un bisogno fenomenale di leader creativi, dal pensiero flessibile e aperto, che sappiano vedere nella complessità una opportunità e non solo un rischio o un limite.

Obiettivi

La proposta formativa si focalizza sulle tematiche e le sfide legate alla nuova imprenditorialità, integrando strumenti di business e service design con le conoscenze più avanzate della psicologia positiva e del pensiero creativo. Basandosi sulle migliori esperienze internazionali e sulle ricerche effettuate dai docenti della Faculty, il Corso integrerà alcuni principi fondamentali dello sviluppo dell'innovazione con competenze del funzionamento ottimale dei team, aumentando la capacità di creare "success stories".

Programma

Il Corso si svolgerà in presenza (stante la situazione sanitaria) tra fine maggio e metà luglio presso l'Università Cattolica, a Milano; sarà articolato in 7 giornate da 7 ore ciascuna, per un totale di 49 ore di lezione.

I modulo Opening - Business e Service design** (docente: Massimo Pettiti)

  • Innovazione e diffusione dell'innovazione. Crossing the Chasm (Moore) e il concetto di MVP, MVLP (Maeda) e Whole Product;
  • Breakthrough e Disruptive innovation;
  • Clayton Christensen e il Dilemma dell'Innovatore;
  • Idea, Business Model e Business Plan. Creazione del valore. Tools: BMC e VPC;
  • Elementi di Service e Digital Design. Le 7 P del Marketing dei servizi. The Cluetrain Manifesto.

II modulo From Empires to Rain Forests. Haier's Rendanheyi As The Model For Success In The Platform Era** (docente: Emanuele Quintarelli)

III modulo Go with the flow: promuovere l'entusiasmo creativo nel team** (docente: Andrea Gaggioli e Stefano Besana)

  • Dal flow individuale al flow di gruppo: diventare jazzisti dell'innovazione;
  • Dalla creatività di gruppo alla creatività di rete;
  • La passione che contagia: progettare affective communities per un impatto scalabile.

IV modulo E-mozionare: sviluppare e promuovere le emozioni positive** (Docente: Alice Chirico)

  • Creare valore con le emozioni positive;
  • Riconoscere e regolare le emozioni;
  • Il codice dello stupore: comunicare efficacemente con la meraviglia;
  • Parlare senza parlare: alla scoperta del non verbale.

V modulo Positive management & soft skills (**docente: Eleonora Saladino)

  • People management & leadership;
  • Neuromanagement & Neuroleadership;
  • Soft Skills Lab: Creare, ispirare e potenziare le abilità relazionali con il proprio team.

VI modulo Open innovation e reti di innovazione **(docente: Massimo Pettiti)

  • T-shape competence;
  • L'evoluzione degli spazi in cui si lavora, Office as a service e la curva di Allen;
  • NIH syndrome. Open Innovation (H. Chesbrough) e reti di innovazione;
  • Il valore di una Startup: il Metodo di Berkus ed il valore del Team;
  • Definizione di Startup. I concetti di scalabilità e replicabilità;
  • Organizzazioni per Innovare: The Knowledge Funnel (R. Martin);
  • Tecnologia vs. UX/CX nella transizione dagli Early adopters e il Mainstreaming Market.

VII modulo Project work finale** (docenti: Massimo Pettiti e Andrea Gaggioli)

  • Messa in pratica dei concetti/tecniche apprese in un caso reale di Positive Management

MODALITÀ DIDATTICHE
Il Corso avrà un approccio esperienziale, basato sull'analisi di progetti e casi studio e sullo svolgimento di un project work finale.
Ai partecipanti che avranno frequentato almeno il 75% del Corso verrà rilasciato un Attestato di partecipazione dell'Università Cattolica del Sacro Cuore.

Faculty

Iscrizioni

Il pagamento della quota di partecipazione può essere effettuato secondo le seguenti modalità:
1) carta di credito (da questo sito): la notifica dell'avvenuto pagamento giungerà direttamente alla nostra Amministrazione;

2) bonifico bancario: ulteriori informazioni verranno inviate tramite email automatica di conferma iscrizione al corso.


1500.00 Euro + Iva. Quota intera
1350.00 Euro + Iva. Quota iscritti ai Servizi Premium della Community Alumni dell'Università Cattolica
1350.00 Euro + Iva. Quota per enti convenzionati / per due persone provenienti dallo stesso ente o società
1200.00 Euro + Iva. Quota per 3 o più persone provenienti dallo stesso ente o società

Info e Contatti

  • Formazione permanente
  • Via Carducci 28/30, Milano
  • Email: daniela.veritierovitulano1@unicatt.it
  • Tel. +39 02.7234 5715