Formazione continuaLifelong Learning

Il paziente con patologia respiratoria cronica in ventilazione meccanica

Tipologia:
Corso di perfezionamento
Area tematica:
Sanità
Settore professionale:
Sanità

Luogo:
Fondazione Poliambulanza - Brescia

Da: 01/02/2024
A: 20/12/2024

Scadenza iscrizioni: 15/12/2023

La ventilazione meccanica nel paziente con patologia respiratoria cronica è impiegata nelle fasi di riacutizzazione per ottenere la stabilizzazione clinica ma può essere anche prolungata con lo scopo di mantenere lomeostasi dei gas ematici e migliorare prognosi e qualità della vita.

Richiedi informazioni

Destinatari

Il Corso è rivolto a laureati appartenenti alle classi delle professioni sanitarie in possesso dei seguenti requisiti:
• Diploma di maturità quinquennale;
• Diploma di laurea triennale abilitante all’esercizio della professione di Infermiere o Fisioterapista o titolo equipollente secondo quanto disposto dall’art. 4 comma 1 delle Legge 26 febbraio 1999 n. 42 e dall’art. 1 comma 10 della Legge 8 gennaio 2002 n. 1 o Tecnico sanitario di Laboratorio Biomedico con esperienza professionale (documentata) in ambito respiratorio;

Il numero massimo di partecipanti è 16. Il corso sarà attivato se verrà raggiunto un numero minino di iscrizioni pari a 12.

Obiettivi

Il corso di perfezionamento ha lo scopo di fornire ai professionisti sanitari approfondimenti nonché acquisizioni ex novo di competenze cliniche e gestionali nel campo della ventilazione meccanica e dell’assistenza al paziente ventilato artificialmente a lungo termine.

Programma

Il corso di perfezionamento sarà articolato in una sessione di didattica frontale e laboratorio, per un totale di 115 ore di laboratorio. E’ previsto un tirocinio pratico presso il servizio di Riabilitazione respiratoria/domicilio o Ambulatori pneumologici, pari a 24 ore complessive. Totale ore: 139.

L’inizio del corso è previsto per il mese di febbraio 2024 e la conclusione per il mese di dicembre 2024.
Le lezioni si svolgeranno due giornate al mese dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e dalle ore 13.30 alle ore 16.45.
Le lezioni si terrano alla Fondazione Poliambulanza - Via Piamarta, 6 - Brescia.

Piano degli Studi:

1° Modulo:
Anatomia e fisiologia dell'apparato respiratorio: interazione cuore polmone durante ventilazione meccanica.
Fisiopatologia respiratoria: patologie cronico ostruttive e restrittive cronico riacutizzate e del sonno (indicazioni alla VM a lungo termine).
Emogasanalisi.
Ecografia polmonare.
Diagnostica per immagini del paziente cronico
Spirometria e prove di funzionalità respiratorie sul paziente cronico.
Laboratorio ecografico e casi clinici per cronico.
2° Modulo:
Ventilatore a pressione positiva ventilatore non invasivo: componenti e terminologia
Equazione di moto dell’apparato respiratorio: misure di meccanica respiratoria e fisiologia della ventilazione.
Ventilazione non invasiva: le evidenze e l’ossigeno ad alti flussi.
Ventilazione non invasiva: L’ossigeno ad alti flussi nel cronico.
Ventilazioni Controllate/ Assistite e Assistite-Controllate
Monitoraggio nel paziente cronico, vecchi e nuovi strumenti: la telemetria e la telemedicina
Tracheostomia chirurgica gestione e mantenimento nel cronico, controcannula.
Disostruzione bronchiale: elementi e sistemi di disostruzione, bronco aspirazione, umidificazione delle vie aeree e tracheoaspirazione.
La ventilazione non invasiva nel paziente cronico: i ventilatori di seconda e terza fascia.
Educazione al paziente cronico, dalla presa in carico al domicilio.
Nutrizione e valutazione della disfagia nel paziente cronico.
Asincronie paziente-ventilatore: rilevazione di un problema-possibili soluzioni
Asincronie paziente-ventilatore: possibili soluzioni (Laboratorio)
Asincronie paziente-ventilatore: possibili soluzioni con i ventilatori del cronico
Discussione casi clinici (Laboratorio) sul cronico
3° Modulo:
Interazione tra paziente, farmaci e ventilazione.
Farmacologia del paziente cronico in ventilazione.
Cure palliative e ventilazione.
La ventilazione a domicilio.
Esercizio fisico e supporti ergogenici: alti flussi O2, CPAP o ventilazione assistita.
Responsabilità professionale dell’infermiere e del fisioterapista nel setting domiciliare e riabilitativo nel paziente cronico ventilato.

Iscrizioni

Saranno ammessi a partecipare da un minimo di 12 a un massimo di 16 candidati in possesso dei requisiti previsti.

Per l’ammissione al Corso è prevista unicamente la valutazione del curriculum di studio e scientifico/professionale.

La frequenza del corso è obbligatoria (almeno all’80% delle lezioni).

Le tasse accademiche dovute per l’intero corso, a titolo di rimborso delle spese del materiale didattico e di organizzazione, ammontano a € 1.000.

Il versamento delle tasse dovrà essere effettuato a seguito della conferma dell'ammissione da parte dell'Ufficio Master, Dottorati e corsi specializzanti - Roma

Non verranno effettuati rimborsi.


A coloro che avranno ultimato l’intero percorso formativo e superato la verifica finale, ai sensi dell’art. 6 della legge nr. 341/1990, verrà rilasciato l’attestato di “Perfezionamento: Il paziente con patologia respiratoria cronica in ventilazione meccanica”.

In tema di esoneri ECM si rinvia alla Determina della CNFC del 17 luglio 2013 avente per oggetto: Esoneri, Esenzioni, Tutoraggio Individuale, Formazione all’estero, Autoapprendimento, Modalità di registrazione e Certificazione, che potrà essere consultata presso il sito dell’AGENAS

L’Università Cattolica del Sacro Cuore si riserva di non attivare o di annullare il corso qualora non si raggiunga la copertura delle spese.


Download

Info e Contatti

Per informazioni
mst.coord@poliambulanza.it