Formazione continuaLifelong Learning

Formazione finanziata

Investire in qualità

Un aiuto per investire in capitale umano

Promuovere lo sviluppo delle competenze all'interno della propria organizzazione è diventato più semplice grazie alle risorse messe a disposizione dai Fondi Interprofessionali, dalle Regioni, dal FSE.

La disponibilità di queste risorse permette di coprire i costi connessi alla realizzazione degli interventi, alla loro progettazione e gestione e, in alcuni casi, anche al costo del personale posto in formazione.

Diventa così possibile usufruire di formazione di alta qualità, collaborando con il nostro Ateneo alla realizzazione di progetti di particolare interesse.

I Fondi Interprofessionali sono stati istituiti con la Legge 388/2000, che consente alle imprese di destinare la quota dello 0,30% dei contributi versati all’INPS alla formazione dei propri dipendenti.

Attraverso questo strumento, le aziende possono chiedere all’INPS di trasferire il contributo da loro versato per i propri dipendenti al Fondo Interprofessionale più affine all’attività produttiva svolta, oppure alla posizione lavorativa dei singoli dipendenti, finanziando così iniziative pubbliche di formazione e aggiornamento a cui far accedere i propri dipendenti.

I Fondi provvedono a finanziare le attività formative per i lavoratori delle imprese aderenti. Le modalità di finanziamento sono stabilite dai singoli Fondi tramite Bandi e Avvisi pubblici. 

Oltre a finanziare, in tutto o in parte, i piani formativi aziendali, settoriali e territoriali, con le modifiche introdotte dall’art. 48 della Legge 289/02, i Fondi Interprofessionali possono finanziare anche piani formativi individuali. 

Sul sito dell’Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro (ANPAL) è possibile trovare:

  • Modalità di adesione
  • Normativa vigente
  • Elenco dei Fondi attualmente attivi

“L’educazione è l’arma più potente che si possa usare per cambiare il mondo”

Un partner affidabile

Negli ultimi anni ci siamo occupati (come Soggetto Attuatore o come Partner) della realizzazione di numerosi progetti complessi finanziati dai Fondi Interprofessionali.

Seguiamo i Piani formativi in tutte le loro fasi: occupandoci della raccolta dei fabbisogni, della progettazione, della gestione, della docenza, del monitoraggio e valutazione, della certificazione delle competenze (secondo il modello del Quadro Regionale degli Standard Professionali) e della rendicontazione.